GARDA – Il Museo del lago cerca sponsor per iniziare il restauro

0

Il Museo del lago di Garda sorge sul lungolago Regina Adelaide e custodisce testimonianze fotografiche  e storiche di una Garda antica, oltre al Pal del Vò, reti, utensili, mappe e molte altre cose usate un tempo da agricoltori e artigiani locali.

Garda museoInaugurato nel 2011, ha aperto in primavera e sta riscuotendo un forte interesse, tant’è che s’è deciso di implementare il materiale in esso custodito. Per farlo, però, sono necessari investimenti, giustificati da dati positivi: il museo nei primi tre mesi dell’anno ha registrato ben 568 presenze, un numero importante. Il Museo ha quindi bisogno di fondi e sta cercando sponsor che gli consentano di restaurare alcuni interessanti reperti recuperati grazie alla costante ricerca del fondatore, il professor Bertamè. Il più importante e bisognoso di urgente restauro è una vecchia gondola piana, un’imbarcazione unica, anticamente usata per la pesca.

Chi volesse collaborare al progetto di rilancio, a livello economico o di volontario, e apportare nuove idee, può mettersi in contatto con la biblioteca “Pino Crescini” o con l’ufficio turismo del Comune di Garda al numero 045.6208428 o contattando turismo@comunedigarda.it.