LONATO – Fabio Botturi nominato responsabile anti-corruzione

0

Nei giorni scorsi il Dott. Fabio Botturi, già segretario generale, è stato nominato responsabile della prevenzione della corruzione del Comune di Lonato. Si tratta di una scelta in linea con la normativa generale, la quale prevede, salvo diverse e motivate determinazioni, che negli enti locali sia appunto il segretario a ricoprire tale ruolo. L’incarico durerà fino alla primavera 2015, data in cui ricorreranno le elezioni amministrative.

imagesCompiti principali del responsabile sono la stesura di un piano triennale di lotta all’illegalità e la selezione e formazione dei dipendenti destinati ad operare in settori particolarmente esposti alla corruzione, come il personale degli uffici che seguono le gare di appalto o che gestiscono il patrimonio dell’ente. Il responsabile dovrà, inoltre, riferire periodicamente all’organo politico di riferimento sull’attività svolta e curare che nell’amministrazione siano rispettate le disposizioni del D.Lgs. 39/2013 sulla inconferibilità e incompatibilità degli incarichi.

Il dato principale è fornito dal peso dei compiti a carico del “prescelto”, che potrà essere riferimento di ammende per responsabilità dirigenziale e disciplinare. Se risulta un reato di corruzione negli uffici sottoposti al suo controllo, il responsabile che non ha verificato l’attuazione delle procedure scritte nel piano anti – corruzione potrà essere sospeso dal servizio ed essere chiamato dalla Corte dei conti a rispondere all’accusa di danno erariale e danno d’immagine nei confronti della pubblica amministrazione.