MARCHENO – Tragico infortunio, 45enne muore mentre taglia la legna

0

Tragico infortunio ieri pomeriggio, giovedì 1 agosto, poco prima delle 16,30 nella piccola comunità di Navone a Brozzo di Marcheno, nell’alta Valtrompia. Giovanni Pé, 45enne del posto residente in via Pozzo e di professione muratore in Trentino dove aveva smesso da poco, è morto mentre tagliava la legna in una cascina in zona boschiva.

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Stava lavorando insieme al cognato Claudio per tagliare un albero con una sega circolare quando improvvisamente, forse per una distrazione o una fatalità, ha perso il controllo dello strumento con la lama che è tornata indietro e gli ha reciso l’arteria femorale della gamba destra provocandogli un’ampia ferita. A dare l’allarme è stato proprio il cognato che stava operando con lui e accortosi subito del grave incidente, ha chiamato il 118.

Dall’ospedale Civile di Brescia è giunto un elicottero, mentre a raggiungere per prima il luogo dell’accaduto è stata un’ambulanza di Valtrompia Soccorso. I medici accorsi, però, hanno faticato a raggiungere la cascina vista la zona impervia e boschiva raggiungibile solo da una strada sterrata dalla Pile e quando sono riusciti ad arrivare, l’emorragia si è rivelata troppo ampia ed è risultata fatale per l’uomo che è morto dissanguato subito dopo l’infortunio. Sul posto per i rilievi del caso e capire le cause del grave infortunio sono accorsi i carabinieri di Tavernole guidati dal capitano Pier Marco Borettaz e il motivo, ancora incerto, sembra essere stata proprio una tragica fatalità.

Nel giro di pochi minuti la voce si è diffusa nella comunità di Marcheno in lutto per quell’uomo, Giovanni, ma da tutti chiamato Gianni, considerato un grande lavoratore. Muratore in Trentino, aveva lasciato il lavoro per le ferie in Valtrompia e l’impiego in montagna era una della sue grandi passioni. I familiari sono rimasti scioccati alla notizia, dalla sorella Eliana al cognato Claudio alla madre Lisetta che ha avuto un malore subito dopo aver appreso la notizia, visto che proprio un anno e mezzo fa ha perso il marito Livio.