LAZISE (VR) – Si presenta il Festival del Garda, bellezze in passerella

0

La rassegna ideata e organizzata da Enrico Bianchini divenuta passerella di talenti non solo musicali, giunta ormai alla 18esima edizione, si snoda in cinque tappe: dopo quella di Montichiari, il 3 agosto il Festival approda a Garda, il 17 a Torri del Benaco, il 22 a Gargnano ed il 31 chiude a Bardolino.

Garda festivalNei giorni scorsi il Festival, patrocinato da Regione, Provincia di Verona e di Brescia, Camera di commercio di Verona, Consorzio di promozione Lago di Garda è e dai cinque Comuni che ospiteranno le serate, è stata presentata nei giorni scorsi a Lazise. Come ha spiegato il consigliere regionale Andrea Bassi, si tratta di un evento che appartiene al territorio e che ha sempre fatto registrare risultati importanti.

L’assessore provinciale all’Identità veneta Marco Ambrosini ha poi rimarcato il traguardo delle diciotto edizioni come prova della qualità artistica di un evento ormai storico della tanto auspicata Regione del Garda.  Fabio Raguzzi e Fabio Pasqualini, rispettivamente assessore alle associazioni di Torri del Benaco e assessore alle manifestazioni di Bardolino, hanno aggiunto che il Festival del Garda è un’occasione per offrire a residenti e turisti una serata di piacevole intrattenimento oltre che di promozione del territorio. Elemento di novità introdotto quest’anno è la possibilità di esprimere il voto attraverso sms.