ORZIVECCHI – Lavori, scoperto un cimitero romano

0

Dovevano essere dei semplici lavori per la posa del metanodotto Snam, che dalla Russia porterà gas in tutto il nord d’Italia, e si sono trasformati in scavi archeologici.

Tra la campagna di Orzivecchi e Pompiano sono stati portati alla luce i resti di un antico cimitero romano.  Alcune delle fosse sono delimitate da costruzioni in laterizi, altre sono semplicemente scavate nel terreno e contengono i resti delle persone sepolte. Il sito lascerebbe ipotizzare che nei pressi del cimitero si potesse trovare un nucleo abitato, distante dunque da quello che poi è diventato il paese di Orzivecchi.

I ritrovamenti di Orzivecchi, così come gli altri effettuati lungo il percorso seguito dalle ruspe della Snam, saranno presi in carico dalla Soprintendenza; le fotografie scattate durante i lavori invece finiranno in un libro che testimonierà tutte le fasi delle scoperte.