VALSABBIA – Raccordo Barghe-Idro: oggi la firma che darà il via al progetto

0

E’ stato firmato quest’oggi, 29 luglio 2013, l’accordo per il raccordo Barghe – Idro: “Questa firma rappresenta una grande notizia per tutta la Valsabbia e la Provincia di Brescia – spiega Parolini, il capogruppo del Popolo della Libertà in Regione Lombardia e già Assessore alla Viabilità della Provincia di Brescia – e, personalmente, la conclusione di un percorso a cui ho lavorato sin dal 2008. Oggi, infatti, viene compiuto il primo decisivo passo per l’avvio della realizzazione della tratta da Vestone a Idro”.

Mauro Parolini
Mauro Parolini

Queste le parole con cui Mauro Parolini ha commentato la firma avvenuta oggi per la realizzazione del primo lotto del raccordo Barghe – Idro tra il Presidente della Provincia di Brescia, Daniele Molgora, e il Presidente della Provincia autonoma di Trento, Alberto Pacher.

“Sono personalmente soddisfatto di questo accordo – continua Parolini – perché è la conclusione di un grande lavoro realizzato negli ultimi anni che ha visto in prima linea le due Province e la Regione Lombardia, e che ha il pregio di ragionare in un’ottica di stretta collaborazione tra istituzioni vicine per rispondere alle esigenze dei cittadini. Regione Lombardia ha già stanziato per questa importante opera viabilistica ben 29 milioni di euro a cui oggi, grazie alla firma, si vanno ad aggiungere le risorse della Provincia di Trento”.

“Ora – conclude il capogruppo del Popolo della Libertà – è necessario procedere rapidamente per portare a termine questo primo lotto che toglierà il traffico da Lavenone, oggi oppresso da una traffico inaccettabile, e agevolerà l’attraversamento della Pieve di Idro. È però importante ricordare che quella di oggi è solamente una parte di un progetto complessivo di completamento delle infrastrutture della Val Sabbia e ora la sfida sarà quella di completare il tutto in tempi ragionevoli”.