GARGNANO – Grave schianto in galleria, muore un ragazzo tedesco

0

La tragedia risale a sabato 20 luglio quando alle 6 del mattino, nel tunnel dei Ciclopi, al confine tra Gargnano e Tremosine, due stranieri, sul Garda per lavoro, dopo una lunga frenata si sono scontrati con il loro Fiat Ducato contro la parete della galleria, in prossimità della curva.

Gargnanno incidenteUno schianto che al conducente, il 28enne Florian Hageneder, è costato la vita. Disperate anche le condizioni dell’altro ragazzo, il 21 enne Simon Gottfried Blüml, che viaggiava al fianco della vittima. Trasportato in eliambulanza all’ospedale Civile di Brescia, ha riportato gravi ferite alla nuca. Grazie alle telecamere collocate nella zona è stato possibile risalire alla dinamica dell’incidente: il mezzo a bordo del quale si trovavano i due ragazzi ha sbandato e nonostante il tentativo del conducente di riportarlo in carreggiata ha sbattuto contro le pareti della galleria, per poi rimbalzare e fermare la corsa contro il muro della parete opposto. Probabilmente causa dell’accaduto è sttao un colpo di sonno o l’esplosione di un pneumatico.

La galleria, lunga 655 metri, finisce, per chi transita in direzione nord, con un’improvvisa doppia curva a gomito dopo il rettilineo in leggera discesa; una curva pericolosa in prossimità della quale anche in passato si sono registrati numerosi incidenti. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco e un’ambulanza dei Volontari del Garda, i vigili di Gargnano e Tignale.