BRESCIA – Nuovi appuntamenti per E…state a Brescia?

0

Proseguono gli appuntamenti settimanali della rassegna “E…state a Brescia?”, organizzati dalla Fondazione Brescia Musei.

download (2)Mercoledì 24 luglio, con ingresso alle ore 19 e 20.30, al Museo di Santa Giulia si terrà la serata “Mercoledì… ad artem. Oltre la vita. Rituali e credente”: per i Romani, come per tutti i popoli antichi, l’anima sopravviveva alla morte e perciò grande importanza avevano la sepoltura, la cura e il ricordo dei defunti. Nelle sale dedicate alle necropoli o città dei morti, resti, reperti e oggetti deposti da parenti e amici nelle tombe dei loro cari guidano alla conoscenza di reconditi aspetti della ritualità funeraria e alla possibile ricostruzione del percorso terreno di figure lontane nel tempo. Ingresso con il biglietto del museo. Durata percorso 1 ora. Prenotazione al CUP tel. 030.2977833-834 (mar-dom 11.00-17.00, senza prenotazione ingresso sino ad esaurimento dei posti disponibili).

Giovedì 25 luglio invece, presso il Capitolium, con inizio alle 20.45 e alle 22.00, ci sarà “Quel che resta di Giove. Passeggiata al Capitolium tra archeologia, rime e suoni”: Brescia, 1800. Un capitello di pietra bianca emerge nel giardino di un palazzo bresciano. Gli archeologi scavano e si svelano meraviglie. Primo secolo dopo Cristo. Gli imperatori regnano su Roma, sorgono e crollano templi e città. A Brescia, divenuta romana da secoli, si inaugura un tempio di pietra bianca.
Gli dei, sempre, giocano alla vita per aria e per terra.
Parole, suoni e pietre raccontano. Parole: Filippo Garlanda; Suoni: Daniela Savoldi e Massimiliana Furlanis; Pietre: bianche e rosse. In collaborazione con l’associazione Cieli Vibranti.