GARDA – Semafori hitech sul lago contro le code

0

Sul Garda uno dei problemi principali in materia viabilistica è quello delle interminabili code che si vengono a formare lungo la Gardesana occidentale, l’unica strada che collega i paesi costieri. Si è quindi deciso, per ovviare al problema, di ricorrere ai semafori ‘intelligenti’, capaci di segnalare, da un’estremità all’altra delle gallerie, il passaggio di mezzi ingombranti come camion, camper e pullman, facendo scattare soltanto al bisogno il senso unico alternato.

Particolarmente problematiche sono le gallerie incontrate da chi procede in direzione Gargnano-Riva, totalmente inadeguate nelle dimensioni e risalenti ad epoca antica. Come ha spiegato il sindaco di Tignale Franco Negri, i semafori intelligenti iniziano a dare esiti soddisfacenti e la situazione sembra andare migliorando.