GARDONE – La commedia in dialetto de “I balù de Gardu” in San Carlo

0

Nel ricco calendario delle iniziative programmate per il “rEstate a Gardone”, è in programma per mercoledi 24 luglio una serata dedicata alla commedia dialettale e alle canzoni popolari. A proporla è il comitato “Acqualunga” Centro Storico di Gardone Valtrompia che, grazie alla riconfermata disponibilità e cortesia della compagnia dialettale “I balù de Gardu” e del Gruppo Stella di Inzino, cercherà anche in questa occasione di vivacizzare il centro storico gardonese.

Empty StageIl programma della serata prevede una rappresentazione teatrale a cura della compagnia “I balù de Gardu”. Una commedia in dialetto dal titolo “Gom fat so ‘na capelada” che grazie all’interpretazione degli artisti, gardonesi doc, rallegrerà il pubblico che anche in questa occasione si prevede numeroso. Regista (e anche interprete) è Anna Consoli Peli, che tutti gli anni prepara opere di rispetto. La serata sarà rallegrata anche dalla presenza del “Gruppo Stella” di Inzino che presenterà brani della tradizione popolare che riescono sempre a coinvolgere anche il pubblico.

Il gruppo si esibisce da ormai 25 anni e nel periodo natalizio uscite anche nei paesi vicini rendendo l’atmosfera del Natale ancora più bella e più sentita. Nel rimanente periodo dell’anno il Gruppo Stella esegue altre serate canore privilegiando gli interventi nelle case di riposo o nelle feste popolari, ambienti dove regna l’armonia e la voglia di stare insieme in maniera semplice. Nel corso della serata ci saranno dei fuori programma e anche quest’anno, come nelle precedenti edizioni, ci sarà la possibilità di ascoltare delle poesie recitate direttamente dagli autori e anche delle simpatiche barzellette. Una serata all’insegna dell’allegria sana e pura che si terrà alle ore 20,30 in piazza San Carlo e, solo in caso di maltempo, alla sede dell’Ava, in via don Zanetti 1.