MILANO – Le stampe di Andy Warhol al Museo del Novecento

0

Fino all’8 settembre 2013, presso il Museo del Novecento, è possibile visitare la bella mostra “Andy Warhol (1928-1987). Stampe delle collezione Bank of America Merril Lynch”.

downloadNata grazie alla continua collaborazione con la Bank of America Merril Lynch, che è anche sponsor del Museo, la mostra è focalizzata su una delle figure artistiche più importanti del dopoguerra. Un artista si può dire rivoluzionario Andy Warhol, che ha saputo utilizzare ed evolvere un nuovo modo di fare arte che sapesse coinvolgere maggiormente le persone, le quali si sentivano attratte da quelle stampe che raffiguravano cose, oggetti, persone vere o fittizie appartenenti alla vita quotidiana.

Basti ricordare i lavori sul finire degli anni Sessanta e i primi anni Settanta, come Campbell’s Soup, Sunset, Space fruits, oppure quelli degli anni Ottanta orientati verso la ritrattistica (Marilyn Monroe, Muhammad Alì ecc…). Warhol, nelle sue opere, ha poi utilizzato anche miti ed eroi immaginari: Babbo Natale e Superman, per citarne due, che, pure loro, costituiscono quella società che l’artista americano ha cercato di rappresentare, ponendo tutte le immagini scelte sullo stesso piano, senza distinzione, creando della vere e proprie icone.

La mostra può essere visitata il lunedì dalle ore 14.30 alle 19.30, il martedì, mercoledì, venerdì e domenica dalle ore 9.30 alle 19.30, il giovedì e il sabato dalle ore 9.30 alle 22.30. Il costo del biglietto è di 5 euro (intero), mentre ridotto di 3 euro.