DESENZANO – Tutti a Rio…ltèla per la Giornata mondiale della gioventù

0

Sarà la frazione di Rivoltella, a Desenzano del Garda, ad ospitare l’evento diocesano più importante dell’estate, la Giornata mondiale della gioventù. Organizzata dal circolo bresciano “Noi Jlb (Giovani lago bresciano) per la Diocesi di Verona”, l’iniziativa porta il nome “Tutti a Rio..ltèla” perché si svolge in concomitanza un evento analogo a Rio de Janeiro.

Desenzano gioventùSono attesi circa un migliaio di giovani provenienti dalle 382 parrocchie della diocesi veronese e la giornata sarà un’esperienza di amicizia, incontro, preghiera, musica e proposte alternative per trascorrere tre giorni di condivisione e fede in sintonia con la Gmg brasiliana, la prima di Papa Francesco.

Don Alessandro Turrina, aiutato da sacerdoti e adulti delle comunità bresciane del lago, sta organizzando da tempo l’iniziativa, che prenderà avvio venerdì 26 luglio, con ritrovo e accoglienza presso l’Istituto dei Padri Rogazionisti a Rivoltella, nel grande parco di villa Pellegrini. La serata sarà dedicata alla musica e alla preghiera.

Il week-end continuerà sabato mattina, con l’ascolto di testimonianze, mentre la giornata si chiuderà con la Catechesi del vescovo di Verona mons. Giuseppe Zenti terrà una riflessione sui temi della Gmg 2013, in primis “Andate e fate discepoli tutti i popoli”. Nella notte tra sabato 27 e  domenica 28 luglio ci sarà un concerto-testimonianza “E gioia sia” con il gruppo “I Nuovi Orizzonti” e una veglia di preghiera sotto le stelle. La celebrazione eucaristica sarà il fulcro di domenica 28, a partire dalle ore 11, sempre nel parco dell’Istituto dei Rogazionisti. Poi il pranzo e il ritorno  a casa.