TIRANO – Weekend con l’arte di strada al “Tirano Buskers Festival”

0

Appuntamento imperdibile, per turisti e non solo: venerdì 19 e sabato 20 luglio a Madonna di Tirano, dalle ore 20 alle 23, otto artisti  di strada di fama nazionale e internazionale daranno vita con i loro spettacoli alla piazza e le zone limitrofe del santuario di Tirano: giocolieri, contorsionisti, clown, equilibristi e musicisti di alta qualità provenienti da ogni parte del mondo e tanto altro ancora.

aus Argentinien bei Berlin lacht! am Alexanderplatz 2010La visione degli spettacoli è gratuita e si potrà raggiungere la località anche con il trenino giallo da Tirano piazza Cavour, piazza Marinoni e da piazza Unità d’Italia. Il Consorzio Turistico Media Valtellina, in collaborazione con il Comune di Tirano, ha voluto fortemente questa prima edizione internazionale di “Tirano Buskers Festival”, che lo vede nascere nel cuore di una delle più belle località della Valtellina.

L’organizzazione e la direzione artistica è stata affidata all’Agenzia di spettacolo Melarido S.r.l., da anni specializzata in questo tipo di eventi. Novità gustosa, inoltre, l’apertura del “Villaggio Buskers” dalle 23 in via Elvezia, sia venerdì 19 che sabato 20, dove si potrà bere e mangiare insieme a tutti gli artisti per un “happening” improvvisato. Un primo appuntamento con l’arte di strada, dunque, al quale non si deve rinunciare: sia per la cittadinanza che per il turismo, che ogni anno allieta Tirano e dintorni.

Gli artisti che parteciperanno al “Tirano Buskers Festival” sono diversi. Miss Airina contorsionista e spettacolo di fuoco, Duo Minsk di musica tradizionale, Vol e Temps per equilibrismo su corda molle e acrobatica, Otto il Bassotto di clowneria, La Sbrindola di giocoleria e musica, la Famiglia Trombetta per il Teatro di strada e il Duo Bucolico di musica “bucolica”. Per tutte le informazioni si può visitare il sito internet.