LOVERE – CortoLovere 2013: bando per il festival del cinema

0

Ricchi premi per i vincitori e la possibilità di un week end completamente gratuito da trascorrere sulle rive del Lago d’Iseo, nella ridente cittadina di Lovere.

Il bando di concorso della nuova edizione di cortoLovere – Festival Internazionale di Cortometraggio offre l’occasione di partecipare a un prestigioso concorso cinematografico, che ogni anno richiama centinaia di appassionati e, soprattutto, vede il coinvolgimento di videomaker di altissimo livello. Promossa dalla Fondazione Domenico Oprandi e dal Comune di Lovere, la rassegna quest’anno festeggerà il 16° anniversario e gli organizzatori sono già al lavoro per l’avvio della nuova edizione.download (2)

Il Festival loverese, presieduto sin dagli esordi dal celebre cartoonist Bruno Bozzetto, si svolgerà come da tradizione l’ultimo week end di settembre, che quest’anno cadrà giovedì 26, venerdì 27 e sabato 28 settembre: tre giornate dedicate al cinema d’autore che avranno luogo nella storica location del Festival, il teatro Crystal di Lovere.

La fama e l’alto livello del Festival hanno permesso di continuare ad accogliere la partecipazione di film di alto livello e a collaborare con successo con importanti nomi del cinema e della televisione, che nel corso degli anni si sono avvicendati, in veste di presidenti di giuria e ospiti d’onore, sul palco del Teatro Crystal di Lovere: Pupi Avati, Lina Wertmuller, Neri Marcorè, Silvio Orlando, Luigi Lo Cascio, Giorgio Pasotti, Enrico Lo Verso, Ambra Angiolini, Alessio Boni, Enzo Iacchetti e tanti altri ancora.

Il bando di concorso 2013 si rivolge ai filmaker italiani e stranieri, ma anche a istituti scolastici, associazioni e società di produzione cinematografica. Molteplici le finalità del Festival: valorizzare i giovani registi; promuovere e divulgare il cortometraggio, in veste di opera cinematografica di qualità; infine, creare un archivio per conservare tutte le opere pervenute nel corso degli anni. La scadenza per partecipare al bando di concorso sarà il 10 settembre 2013, data ultima di consegna dei film in gara.download (1)

I premi in palio sono: Miglior Film: Luccio d’oro e 2 mila euro; Miglior Fotografia: Luccio d’oro; Miglior Soggetto: Luccio d’oro; Miglior Colonna Sonora: Luccio d’oro; Miglior Film straniero: Targa L’Eco di Bergamo; Miglior Film Istituti Scolastici e Scuole di Cinema: persico d’oro e telecamera; Miglior Film Giuria Popolare: Targa “Assessorato alla Cultura Comune di Lovere”; Miglior Corto d’Animazione: alborella d’oro e 500 euro.

L’iscrizione è gratuita. Ogni concorrente potrà presentare uno o più cortometraggi prodotti dopo il 1° gennaio 2009. La scheda di iscrizione dovrà essere compilata e spedita on line e successivamente allegata (e firmata) al materiale da inviare.

Il cortometraggio deve avere durata massima di 10 minuti. E’ richiesto un formato DVD PAL (corredato dai dati del film: titolo, durata, anno di realizzazione, regista, sceneggiatore, montatore, direttore della fotografia, musicista, casa di produzione, ed un recapito telefonico, riportati su ciascun dvd).

I film in lingua straniera devono essere sottotitolati in italiano. I film verranno selezionati da una commissione interna alla Fondazione Oprandi e saranno sottoposti a giudizio insindacabile e inappellabile della giuria. I nominativi della giuria saranno comunicati dopo il 10 settembre 2013. Le premiazioni avverranno sabato 28 Settembre 2013 al Cinema Teatro Crystal di Lovere. I vincitori dovranno essere presenti di persona o delegare almeno un loro rappresentante durante la serata finale. In caso contrario il Premio non verrà assegnato.

Gli autori dei film selezionati saranno ospitati per la serata di gala e potranno soggiornare a Lovere la notte del sabato gratuitamente. Tutte le indicazioni necessarie e la scheda per partecipare al concorso sono contenute nel bando, scaricabile anche dal sito internet del Festival.