BARDOLINO – Comune torna in Comunità del Garda

0

Dopo Malcesine, anche il Comune di Bardolino riaderisce alla Comunità del Garda. Lo ha sancito il Consiglio comunale nella seduta dei giorni scorsi, ove sono state poste in evidenza dal Sindaco Ivan De Beni le importanti iniziative comunitarie in tema di qualità delle acque (progetto europeo Eulakes), di nuova gestione e regolazione dei livelli, e di mobilità sostenibile e navigazione lacuale. In particolare è stato ricordato il recente Accordo Quadro Interregionale, già deliberato dalla Regione Veneto, che attribuisce all’ente comunitario importanti compiti, riconoscendone il ruolo di coordinamento interlacuale.

“Il ritorno di Bardolino in Comunità del Garda – afferma il Presidente Giorgio Passionelli – è particolarmente importante, sia per la valenza e la risonanza della cittadina rivierasca sia perché viene così ripristinata la presenza dell’area sud orientale, in attesa dell’auspicato rientro di Lazise e Peschiera”. Continua Passionelli “sfide importanti e decisive attendono il Garda nel breve periodo e la compattezza e unitarietà delle Istituzioni e determinante per lo sviluppo e il progresso dell’intero bacino benacense”.