ANFO – Cerca di salvare i figli e muore nel torrente

0

Una tragedia sabato sera ad Anfo: una donna tedesca di 48 anni ha perso la vita trafitta da un tubo dopo essersi gettata nel torrente Re per salvare i due figli. I bambini erano caduti nel fiume e la corrente li stava portando via; così la madre, insieme al padre, s’è buttata in acqua per salvarli, ma nel giro di pochi metri ha incontrato un tubo sporgente che le ha trafitto il corpo, dalla coscia alla clavicola. Inutile s’è rivelato l’intervento dei soccorritori.