VAL DI NON (TN) – “Una Valle accessibile a tutti”

0

Il progetto “Val di Non: una Valle accessibile a tutti”, nasce dalla collaborazione fra la Cooperativa GSH (Gruppo Sensibilizzazione Handicap) e l’Azienda per il Turismo Val di Non e intende promuovere una Val di Non attenta e attrezzata per l’ospitalità di persone con diverse forme di disabilità. In particolare il progetto si concretizza nella valorizzazione dei luoghi di interesse turistico presenti sul territorio che risultano accessibili a tutti e nella promozione mirata delle strutture e degli enti che offrono particolari servizi e attenzione nei confronti di questo target.VT Val di Non

Non raramente capita di leggere “accessibile a disabile” e dopo breve, rendersi conto che così non è. L’accessibilità richiede molte cose e spesso capita che siano soggettive. Non sempre una struttura che va bene ad una persona con disabilità può andar bene ad un’altra; il miglior giudizio che si può ricercare in questi casi, è proprio quello della persona con disabilità stessa, che certamente ha una capacità di analisi superiore, essendone l’utilizzatore.

Pur sapendo quanto sia difficile spostarsi e fare i turisti nelle valli periferiche e nelle aree verdi, non sempre è un’impresa impossibile, soprattutto se si parte con uno strumento informativo che aiuti la persona, o chi deve organizzare il viaggio, verso un itinerario il più possibile senza barriere. Partendo dal principio che “nessuno meglio di chi ne usufruisce può recensire un territorio”, sono state raccolte varie esperienze di persone con disabilità, con reportage scritti e fotografici, in modo da fornire informazioni utili ad altri disabili che vogliono frequentare gli stessi siti, aiutare a capire se l’accessibilità dei luoghi o delle strutture “recensite” può andar bene per la propria disabilità, offrire recapiti e maggiori informazioni.

Per maggiori info visitare il seguente sito internet.