DESENZANO – Cade dal balcone e muore al Civile

0

Dopo nove lunghi giorni di agonia è morto Valter Zanella, 64enne di Desenzano. La mattina del 20 giugno era caduto da un balcone, mentre cercava di aiutare la Caritas raccogliendo mobili inutilizzati all’interno di una casa abbandonata; mobili che sarebbero poi stati donati ai poveri. L’uomo, pensionato, stava spostando una rete da letto quando ha ceduto il muretto che faceva da parapetto. La caduta è stata fatale perché ha sbattuto la testa in modo violento contro il marciapiede. È morto al Civile, lasciando moglie e due figli.