MONTICHIARI – Definitivo l’affido per i beagle di Green Hill

1

È stato finalmente autorizzato l’avvio delle procedure per l’affido definitivo dei cani beagle di Green Hill sotto sequestro dall’estate scorsa. Ha deciderlo è stata ieri pomeriggio la Procura della Repubblica di  Brescia. Lav e Legambiente hanno immediatamente dato la notizia agli affidatari dei 2.639 beagle «liberati – scrivono le due associazioni – dalla prigione di Montichiari l’estate scorsa, e salvati da un destino di vivisezione nei laboratori di tutta Europa». Le due associazioni, nominate custodi giudiziarie,

comunicheranno nei prossimi giorni i dettagli della procedura per formalizzare l’affido.

 

1 Commento

  1. Non poteva arrivare notizia più bella. Finalmente e totalmente liberi vivranno una vita serena nelle loro famiglie. Grazie di cuore a tutte le associazioni che si sono prodigate perchè questo succedesse. grazie a tutti da TOMMY

Comments are closed.