PONTEVICO – Il sindaco rimanda alla prossima ammne la moschea

0

Risale a pochissimi giorni fa l’improvviso dietrofront del sindaco di Pontevico, Roberto Bozzoni, riguardo al progetto per la nuova moschea.

pontevico ..Solo tre settimane fa il primo cittadino dichiarava che si sarebbe occupato dello spostamento della moschea “Cheik Ahmadou Bamba” dal centro del paese alla zona Chiesuola, precisamente nella vecchia cascina Casellara (vicino al casello autostradale).  La zona sarebbe stata logisticamente più adatta alle esigenze della comunità senegalese Mourid, che nella zona avrebbe trovato gli spazzi e le infrastrutture di cui necessita per praticare il proprio credo nel rispetto degli altri abitanti di Pontevico. Da qualche giorno però, Roberto Bozzoni ha cambiato idea, pare non per un ripensamento di principio, ma solo per una questione di correttezza nei confronti della futura giunta comunale, quella che uscirà vincitrice delle elezioni amministrative della primavera 2014. Infatti il primo cittadino ha dichiarato di non voler  farsi carico del lungo iter necessario per il trasferimento, pensando sia più logico che se ne occupi una giunta all’inizio del proprio mandato elettorale, e non alla fine, il che obbligherebbe la nuova amministrazione a completare i lavori di un’altra, magari non condividendone l’utilità.