DESENZANO – Ubriaco in contromano sull’A4 si schianta

0

La vicenda risale al 29 giugno, quando un 29enne somalo si è immesso in contromano sull’autostrada A4, percorrendola per diversi chilometri tra i caselli di Desenzano e Brescia Est. Si è poi scontrato contro un’altra vettura e s’è dato alla fuga a piedi, ma la Polizia lo ha individuato e fermato dopo poche ore a Lonato del Garda.

Il giovane è risultato positivo al test dell’etilometro, con tasso alcolemico di 1.7 mg per litro di sangue. Per quanto riguarda la dinamica dell’incidente, accertata dalla Polstrada di Verona, il somalo dopo aver fatto un inversione di marcia uscendo da un’area di servizio, si è scontrato frontalmente con la sua Fiat Bravo contro un’Alfa Romeo il cui conducente è rimasto ferito lievemente.

L’uomo è stato denunciato per omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza, gli è stata ritirata la patente, sequestrata l’auto ai fini della confisca definitiva e contestata la violazione del codice della strada per aver circolato contromano in autostrada. La sanzione amministrativa prevista, sussistendo l’aggravante dell’orario notturno, ha una cornice edittale che oscilla tra i 2.600 ed i 10.600 euro.