CARPENEDOLO – “Il giro del mondo in 80 giorni” in commedia

0

Oggi, martedì 2 luglio, presso il cortile delle Scuole Medie, in via Dante Alighieri, nell’ambito della rassegna Estate sotto le stelle 2013, andrà in scena il romanzo di avventura per antonomasia trasformato in una brillante e colorata commedia, “Il giro del mondo in 80 giorni” di Julies Verne e Adolphe d’Ennery.

Il giro del mondo in 80 giorniUna corsa vorticosa contro il tempo che porta Phileas Fogg e il suo fido Passepartout attraverso quattro continenti e innumerevoli peripezie. La fantasia di Verne ci porta in un mondo da percorrere con treni e navi a vapore in un lasso di tempo allora impensabile. Quello che da allora non è cambiato è la curiosità della scoperta, l’interesse tutto anglosassone per i popoli stranieri e le loro usanze. Seguendo le avventure di Passepartout e Fogg verranno riscoperte diversità e particolarità dei vari popoli della terra che rendono questo nostro ormai “piccolo mondo” una fonte straordinaria di caratteri umani, di usi e di costumi. Per ricordarci oggi come allora che il viaggio è soprattutto scoperta, conoscenza e accettazione dell’altro.

Il prezzo di ingresso è di 7 euro e di 5 euro per i bambini fino a 12 anni. In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà presso il Teatro di Palazzo Laffranchi. Lo spettacolo è firmato da “Il nodo associazione culturale”, che dalla primavera del 1996 si è strutturato come centro di produzione stabile, come organizzatore di diverse rassegne teatrali e di spettacoli speciali. Registi dell’opera sono francesco Buffoli e Daniele Bottini.