BRESCIA – Lavoro e famiglia in coop, accordo tra i sindacati

0

E’ stato sottoscritto ieri, lunedì 1 luglio, l’accordo provinciale sulla conciliazione tra lavoro e famiglia nel settore cooperativo. La Cgil, Cisl e Uil provinciali con l’Agci, Confcooperative e Legacoop hanno raggiunto un’intesa in tema di attuazione del principio di pari opportunità e conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

conciliazioneCon questa intesa sono stati recepiti i provvedimenti normativi del Governo italiano, del Ministro delle Pari opportunità, della Regione Lombardia e dell’Asl di Brescia, che favoriscono l’erogazione di incentivi pubblici alle imprese che presentano progetti di conciliazione di vita e di lavoro.

Sono state individuate varie azioni di riferimento per le cooperative che intendono aderire al protocollo sottoscritto. Flessibilità d’orario, sostegno ai congedi parentali, sostegno al rientro dalla maternità, rientro dalla malattia, cura dei figli, accudimento dei familiari e interventi di supporto economico, finanziario ecc.

L’adozione all’accordo sottoscritto presuppone l’impegno alla piena applicazione delle norme contrattuali e di legge per i lavoratori dipendenti e soci lavoratori delle cooperative che intendono applicare l’accordo stesso.

ACCORDO FIRMATO TRA LE PARTI