BRESCIA – Proroga per i versamenti di Unico 2013

0

Si informa che ai contribuenti soggetti agli studi di settore è concessa una proroga del pagamento delle imposte di Unico 2013.

Il saldo delle imposte del 2012 e del primo acconto dovuto per il 2013, compresi i versamenti della cedolare secca, dei contributi previdenziali, dell’imposta sostitutiva nuove iniziative e dell’imposta sostitutiva dei contribuenti minimi, scadente entro il 17 giugno 2013, senza maggiorazione di interessi, slitta al 8 luglio 2013, mentre quello scadente entro 17 luglio 2013, con la maggiorazione dello 0,4%, al 20 agosto 2013.

Il versamento delle imposte, se non effettuato in un unica soluzione entro le predette scadenze, può essere rateizzato in 5 rate mensili, se la prima rata scade l’8 luglio oppure i quattro rate, se la prima rata scade il 20 agosto. La proroga vale anche per i soci di società di persone o in regime di trasparenza o ad associazioni ed ai contribuenti minimi.

 

Fonte: newsletter Confartigianato