BRESCIA – Due arresti per rapine dell’anno scorso. Sono in carcere

0

I carabinieri dell’Aliquota Operativa di Brescia hanno arrestato G. G., 40enne residente a Provaglio d’Iseo, sottoposto agli arresti domiciliari e G. Z., bresciano di 55 anni, detenuto per un altro motivo presso alla casa circondariale locale per un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’ufficio Gip del Tribunale di Brescia, su richiesta della Procura della Repubblica, che concordava con le risultanze investigative emerse in base al reato di rapina continuata in concorso. In particolare i due avrebbero commesso nel giugno dell’anno scorso una serie di rapine ai danni di farmacie locali. Nel dettaglio:

Manette normal– tentata rapina ai danni della farmacia “Palestro” dell’8 giugno 2012;
– rapina ai danni della farmacia “Defarma” di via Zara del 13 giugno 2012, nel corso della quale i due venivano arrestati in flagrante (armati di forbici e tronchesino sono entrati in farmacia, facendosi consegnare dalla proprietaria 550 euro in contanti; le ricerche diramate hanno consentito di localizzare e bloccare i due, permettendo di recuperare la refurtiva e le armi utilizzate).

I militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Brescia hanno raccolto numerosi elementi di prova a carico dei due, che hanno consentito l’emissione delle ordinanze di custodia cautelare eseguite giovedì scorso. I due si trovano ora nel carcere di Canton Mombello.