SAREZZO – Ordinanza di pulire sponde dei fiumi

0

A causa delle forti e abbondanti precipitazioni dei mesi scorsi che hanno causato il dissesto di alcune sponde con rischi di pericolo e danni alle case, con l’ordinanza 2228 del 14 giugno scorso è stato disposto che i proprietari di fondi laterali e frontisti di fossi, fiumi e corsi d’acqua in genere, debbano assicurare la regolare manutenzione dei canali di scolo regolari e a ripristinarli se abbandonati o coperti o intasati, rimuovere ogni materiale che ostacoli il regolare deflusso delle acque, ripristinando le condizioni di regolarità.

E poi fare il taglio delle piante cresciute negli alvei e lungo le sponde dei fossi e corsi d’acqua, fare la manutenzione e il consolidamento delle sponde delle aree di proprietà, rimuovendo tutte le cause di ostacolo e d’impedimento del corso d’acqua ed eliminare e rimuovere tutti gli scarichi idrici non regolari e non autorizzati che portano ai corsi d’acqua superficiali. Per informazioni e chiarimenti si può contattare il Suap allo 030.8936240-245.