MONIGA – Arrestato giovane ladro in flagranza di reato

0

I carabinieri di Manerba, coadiuvati dalla polizia municipale della Valtenesi, hanno arrestato per tentata rapina e detenzione abusiva di armi un giovane ucraino, poco più che ventenne, già noto alle forze dell’ordine per reati analoghi.

Il pregiudicato, approfittando di un cancello aperto, s’era introdotto nel garage di un’abitazione di Moniga per rubare alcuni attrezzi. Accortosi del tentativo di furto, il proprietario ha immediatamente lanciato l’allarme e rallentato la fuga del non gradito ospite. Le pattuglie, grazie anche ad una descrizione minuziosa, sono riuscite a bloccarlo in Via Verdi a Padenghe.

Nella perquisizione della casa del malvivente sono stati rinvenuti una pistola a gas modificata, uno sfollagente telescopico, dei passamontagna e numerosi arnesi atti allo scasso.

Il giovane è ora in attesa del processo per via direttissima.