GARDA – Il Trentino ha ospitato la nazionale Norvegia di sci

0

I campioni della Nazionale maschile di sci alpino della Norvegia, comprese le stelle Aksel Lund Svindal e Kjetil Jansrud, hanno scelto anche quest’anno le sponde del lago di Garda per iniziare la marcia di avvicinamento alla prossima stagione agonistica, a testimonianza del forte feeling instauratosi tra la selezione scandinava e il Trentino, da due anni sede degli allenamenti invernali ed estivi dei ‘vichinghi’. Una partnership, quella tra la nazionale nordica e Trentino Sviluppo – Turismo e Promozione, che si rafforza ulteriormente. Nell’estate del 2012, tra l’altro, si aprì proprio nella nostra provincia una stagione particolarmente ricca di soddisfazioni per il campione norvegese Aksel Lund Svindal: ai Mondiali di Schladming di febbraio, infatti, il talento di Lørenskog è stato nuovamente uno dei grandi protagonisti, vincendo l’oro in discesa libera e il bronzo in supergigante. In Coppa del Mondo, invece, è arrivato un brillante secondo posto alle spalle dell’austriaco Hirscher.

Garda TrentinoRicco ed estremamente vario il programma di allenamento degli atleti scandinavi, che da domenica 26 maggio a sabato 1 giugno si sono cimentati in diverse discipline, dalla mountain bike al fitness, dal surf alla corsa, fino ad altre attività sportive praticate sulle rive del lago all’aria aperta, tra le quali il calcetto e la pallavolo. Il folto gruppo norvegese, formato da una quindicina di atleti, ha lavorato sodo per porre le basi in vista della prossima importante stagione agonistica, che avrà il proprio momento clou nelle Olimpiadi invernali di Sochi, all’interno del programma di ospitalità rivolto al team scandinavo da parte del Trentino, che, a partire dallo scorso anno, ha scelto proprio Svindal come testimonial internazionale del panorama invernale. I grandi campioni norvegesi, inoltre, sono diventati i primi promotori della nostra provincia attraverso i social network, da Twitter a Facebook, fino a Instagram.

“Sono più di due anni che frequento il Trentino – ha spiegato nei giorni scorsi il vincitore delle Coppe del Mondo assolute del 2007 e del 2009, Aksel Lund Svindal – e qui mi sono sempre trovato molto bene. In questi giorni di ritiro abbiamo lavorato sodo, ma abbiamo anche trovato tempo e modo per divertirci. È davvero un vantaggio per la nostra selezione avere un rapporto di partnership così stretto con il Trentino, una terra ideale sia per gli allenamenti invernali sulla neve dell’Altopiano della Paganella, sia per quelli estivi sulle sponde del lago di Garda”.