DESENZANO – Incontro tra Comune e aziende per puntare sulla crescita

0

Nei giorni scorsi i vertici del Comune di Desenzano del Garda si sono incontrati coi rappresentanti delle categorie produttive per discutere su tematiche attuali ed importanti, come il rispetto dell’ordinanza di accesso alla Zona a traffico limitato, la chiusura stagionale del lungolago, le scelte politiche sui parcheggi e la liberalizzazione della attività commerciali nella frazione di Rivoltella.

Desenzano crescitaPer quanto riguarda la Ztl, il sindaco Rosa Leso ha auspicato una maggiore collaborazione, per far sì che vengano rispettate le regole in atto, pur avendo garantito una certa elasticità e il buonsenso degli operanti della Polizia locale. Sulla questione i rappresentati delle categorie produttive hanno segnalato qualche criticità, ma hanno concordato sui vantaggi di un centro storico pedonalizzato. Per quanto riguarda invece la chiusura del lungolago Cesare Battisti nel periodo estivo, dalle 21 alle 7, il sindaco ha sottolineato che tale misura non danneggia ma al contrario favorisce le attività commerciali. Alcuni operatori si sono detti tuttavia preoccupati per il fatto che temono che dalla chiusura estiva del lungolago si passi poi, un domani, ad una chiusura totale che si protrae per tutto l’anno.

Per qual che concerne le politiche dei parcheggi è intervenuto l’assessore ai Lavori pubblici Bertoni, che ha spiegato che è stata archiviata l’ipotesi dei parcheggi interrati alla Maratona e in piazza Cappelletti, mentre prosegue l’ampliamento dei parcheggi a corona a servizio del centro storico: 54 nuovi posti auto al Vallone, un nuovo accesso alla Maratona ed inoltre  si sta analizzando il progetto di riqualificazione dell’area di piazza Cappelletti. Ultimo punto quello che riguarda la liberalizzazione del commercio a Rivoltella. L’assessore Righetti ha spiegato che il commercio, nella frazione, si trova in crisi e che per ridare vita alle attività non resta altro da fare che percorrere la strada della liberalizzazione, nella speranza che vengano raggiunti in breve tempo i risultati auspicati.