PINZOLO (TN) – L’Inter in ritiro dal 10 al 23 luglio per la nuova stagione

0

Per il terzo anno consecutivo, la Val Rendena si tinge di nerazzurro: il ritiro recampionato avrà la durata di due settimane circa si svolgerà nel mese di luglio. Pinzolo e la Val Rendena si stanno preparando per accogliere nel migliore dei modi i giocatori nerazzurri e le migliaia di tifosi che seguiranno le sedute di allenamento e le prime amichevoli della stagione.

Pinzolo interConfermata dunque ufficialmente la partnership di collaborazione tra il Trentino e l’Inter, un accordo che prevede, oltre alla presenza per il terzo anno consecutivo in Val Rendena di Zanetti e compagni, anche i ritiri delle formazioni giovanili nerazzurre, che svolgeranno la preparazione nelle strutture e negli impianti all’avanguardia della Val Rendena e di altre località del territorio Trentino. Si tratta di una conferma importante che rafforza l’impegno nella promozione di Pinzolo, della Val Rendena e del Trentino, legata ai grandi brand sportivi. Una scelta che ha dato risposte significative in queste ultime stagioni turistiche, confermando la validità di questa strategia e valorizzando la visibilità del Trentino sui media nazionali ed internazionali.

Il direttore generale di F.C. Internazionale Marco Fassone ha spiegato che l’Inter è estremamente felice di questa scelta di continuità verso Pinzolo, località che negli anni ha ampiamente dimostrato la capacità di saper organizzare ritiri di alto livello, curati in ogni dettaglio e presso strutture e impianti assolutamente all’avanguardia. Il primo cittadino del comune di Pinzolo, William Bonomi, ha spiegato che suo obiettivo sarà quello di far sentire i tifosi veramente a casa, con la speranza che il Comune venga da loro anche durante la stagione invernale.

Nel corso del ritiro saranno organizzate due amichevoli con avversarie da definire. Tutte le informazioni sul ritiro dell’Inter si potranno trovare nel corso delle prossime settimane sui siti www.visittrentino.it/inter e www.inter.it.