VALCAMONICA – MGP contro doppi incarichi: Tomasi lasci una poltrona

0

Il Coordinamento Movimento Giovani Padani Valle Camonica ha lamentato nei giorni scorsi il malcostume dei doppi incarichi e, come riportato da QuiBrescia, scrive:

“ComValca Tomasi’è possibile coniugare il ruolo di presidente della comunità montana e BIM con quello di consigliere regionale oltre che consigliere comunale? I doppi incarichi sono uno dei peggiori malcostumi della politica (insieme al cumulo degli stipendi) ed in Valcamonica ne abbiamo un esempio: Corrado Tomasi presidente della comunità montana, presidente del BIM, consigliere regionale lombardo, consigliere comunale a Temù e titolare di altri incarichi di nomina pubblica in vari organismi e società. I neo consiglieri regionali camuni Donatella Martinazzoli e Fabio Fanetti, rispettivamente assessore a Cimbergo e sindaco a Sonico, hanno tempestivamente dato le dimissioni lasciando i precedenti incarichi, riteniamo pertanto giusto che anche Tomasi, come imposto dalla Giunta per le elezioni di Regione Lombardia, lasci qualche amata poltrona a chi potrebbe fare meglio di lui o, perlomeno, potrebbe farlo a tempo pieno”.