CONCESIO – Rissa tra stranieri, gazebo di LN

0

Dopo la rissa scoppiata tra sei pachistani pochi giorni fa davanti all’oratorio di Costorio a Concesio, in via Santa Giulia, che ha portato all’arresto degli stranieri e trovati in possesso di coltelli e una mazza da cricket, la Lega Nord ha diffuso volantini per la città “Costorio non diventi come il far west, perché l’immigrazione clandestina resti reato”. Per l’occasione, domani sera, mercoledì 12 giugno, alle ore 20 davanti all’oratorio ci sarà un gazebo della Lega Nord con i consiglieri di Concesio Matteo Micheli e Silvia Raineri, il segretario provinciale del Carroccio Fabio Rolfi e altri esponenti. Sarà aperta una raccolta firme contro l’immigrazione clandestina.