CASTELNUOVO – Gardaland Waterpark per l’arrivo del caldo “Ade”

0

Da domani è attesa la prima vera ondata di caldo, già ribattezzata “Ade”, che porterà finalmente bel tempo e clima estivo in tutta Italia, in particolare al Nord. E per godere delle prime, tanto attese giornate di sole, soprattuto adesso che le scuole sono finite e sono arrivate le tante agognate vacanze estive, Gardaland Waterpark, il parco acquatico di Milano, offre innumerevoli proposte di divertimento ma anche di relax. Fino al 1 settembre 2013, dalle 10.00 alle 19.00, il Parco di via Airaghi è pronto ad accogliere chi vorrà godere di una giornata all’insegna dell’allegria!

Gardaland Waterpark Baby LagoonChiunque desideri trascorrere una giornata in città attorniato da spiaggie bianche, acque cristalline e palme dall’ombra rinfrescante potrà essere accontentato: Gardaland Waterpark offre ai suoi Ospiti un’ampissima scelta. I più piccoli potranno divertirsi, in tutta sicurezza, in un’area gioco a loro dedicata mentre i genitori potranno riposare su una spiaggia di sabbia finissima all’ombra della vegetazione o, ancora, sorseggiare una bibita fresca sotto rilassanti gazebo. I ragazzi più grandi potranno dare sfogo al divertimento sui numerosi scivoli del Parco, da quelli più tranquilli a quelli più adenalinici. Gardaland Waterpark accontenta proprio tutti!

Le famiglie potranno godere della tranquilla Piscina Nuoto ma, se il desiderio fosse quello di sperimentare qualcosa di più movimentato, perchè non fare un tuffo nel Torrente Veloce dove una corrente d’acqua continua farà nuotare gli Ospiti del Parco più rapidamente che mai? Ma un Parco Acquatico non si potrebbe definire tale se non ci fossero i gommoni… Ed ecco che un giro su Crazy River è d’obbligo: posto su una piccola collina, permette di scendere con i gommoni  in un percorso tutto a curve, lungo ben 210 metri. E perchè non provare la schiumosa discesa di Foam o i tre scivoli, diversi per lunghezza e pendenza, che compongono Toboga? Grandi e piccini avranno poi la possibilità di riposarsi nella Laguna Azteca dove si trovano i Relaxing Gazebo che possono essere prenotati per trascorrere piacevoli momenti di tranquillità.

Per i bambini – ma non solo – è stato stato realizzato Fiume Lento: a bordo di un gommone ci si può lasciare trasportare dal dondolio di un fiume artificiale lungo 340 metri. Chi invece ha la vocazione del piccolo pirata potrà scatenarsi nella Baby Lagoon, un’attrazione coloratissima e multilivello. Inserita in un contesto caraibico di 260 metri quadrati, i moderni bucanieri si divertiranno tra giochi d’acqua, spruzzi improvvisi e piccoli scivoli.

Gardaland Waterpark FoamTanti gli scivoli dedicati a chi ama le attrazioni forti: dal più “tranquillo” Space Bowl – un vortice artificiale che culmina in un tuffo mai uguale – a Twister, due scivoli a spirale, al chiuso, dove ogni punto di riferimento andrà perduto ed il tuffo finale sarà sempre una graditissima sorpresa. Chi ama la velocità non potrà fare a meno di sperimentare l’adrenalinico Shuttle, uno scivolo alto dieci metri da cui poter scendere con una tavola galleggiante con due piste-gara per sfidare i propri amici. Emozioni da brivido anche su Rafting Pipe, un elettrizzante tuffo nel vuoto a bordo di un gommone che viaggia lungo una rampa a forma di V, alta ben 10 metri! Infine, per chi cerca emozioni ancora più intense, c’è Kamikaze: il nome non mente; si tratta infatti di un lancio da 19 metri di altezza lungo 2 piste di oltre 90 metri…

Per chi non ne ha mai abbastanza del divertimento  Gardaland Waterpark propone l’intramontabile Area Games con tutti i suoi videogiochi. Inoltre, nelle giornate più afose, c’è il rinfrescante Water War che offrirà la possibilità di sfidare i propri amici in una guerra all’ultimo… gavettone!  Aree verdi e punti di ristoro allietano il Parco: Aztec Bar, Caribbean Bar, Chiosco Baby Lagoon e Solarium Kiosk offriranno pasti leggeri e snack durante tutta la giornata.

Come ogni anno sono numerosi i servizi che Gardaland Waterpark offre ai propri Ospiti. Sarà infatti ancora possibile usufruire di lettini ed ombrelloni, noleggiare armadietti, utilizzare spogliatoi, le docce e lasciare la propria automobile nel parcheggio gratuito antistante il Parco Acquatico.

E per finire, una piccola ma interessante novità: presso le casse del Parco saranno disponibili i Biglietti a Data Aperta. Si tratta di speciali biglietti che, una volta acquistati, permettono l’ingresso a Gardaland Waterpark in qualsiasi data, purchè  entro e non oltre l’1 settembre 2013. Insomma, un’insolita idea regalo che consentirà di trascorrere una giornata lontani dall’afa della città!

Ecco i prezzi 2013:

Dal lunedì al sabato € 18,00 per l’intero: € 12,00 per il ridotto (bambini di altezza compresa tra 1 metro e 1 metro e 40 fino ai 12 anni compiuti, militari provvisti di valido documento di riconoscimento e accompagnatori di Ospiti con disabilità). I bambini sotto il metro di altezza entrano gratuitamente. Biglietti pomeridiani (dalle 14.30 in poi) € 13,00 per l’intero e € 10,00 per il ridotto.

Giorni festivi (domeniche e festività): € 20,00 per l’intero e € 12,00 per il ridotto. Biglietti pomeridiani € 15,00 l’intero e € 10,00 il ridotto.

Sono previste tariffe speciali per gli Over 60, Parrocchie e Oratori e Gruppi misti. Gli Ospiti con disabilità entrano gratuitamente (quota ridotta per l’accompagnatore).