VAL DI SOLE (TN) – Ritorna la grande mountain bike per l’edizione di Word Cup

0

La Val di Sole si conferma una delle principali località internazionali per la mountain bike: dopo cinque anni dai Campionati Mondiali Mountain Bike e Trials Val di Sole 2008, per il quarto anno consecutivo  gli spericolati funamboli delle ruote grasse ritornano a Commezzadura dal 13 al 16  giugno 2013 per la prestigiosa World Cup, specialità Cross Country, Cross Country Eliminator e Downhill. Il massimo circuito internazionale di Downhill prevede altre cinque gare distribuite tra Scozia, Andorra, Canada, Norvegia ed Austria, mentre per il Cross Country sono in calendario altre quattro prove in Repubblica Ceca, Andorra, Canada e Norvegia. La spettacolare gara in notturna del Four Cross appartiene invece al massimo circuito mondiale del Pro Tour, che si articola in altre cinque gare previste in Polonia, Scozia, Repubblica Ceca ed Austria.

Si seguito una breve descrizione delle competizioni, tratta dal sito valdisole.net: la Cross Country (XC) è la competizione classica della mountain bike, con corse su circuiti dal terreno sterrato. Il tracciato di XC in Val di Sole, denominato “petite Roubaix”, è lungo km 6.500, con partenza ed arrivo a Daolasa, a 830 metri di quota e posto nelle immediate vicinanze dell’impianto di risalita. Il punto più alto è posizionato a quota 940 VT Mountain bikemetri, a circa due terzi dell’impegnativo circuito, ripetuto varie volte dagli atleti che si sfidano tutti insieme, in una disciplina decisamente spettacolare ed intensa, nel cuore dei boschi e dei prati di Commezzadura. La Cross Country Eliminator (XCE) è la nuova specialità della mtb e consiste in una spettacolare gara di cross country sprint su breve circuito di 1 km circa a giro, in cui competono quattro atleti  a turno: i due più veloci di ogni batteria passano i vari turni di qualificazione, sino alla finalissima. La Downhill (DH) è la corsa a tempo mozzafiato su discese e pendii dotati di rampe per i balzi spettacolari dei bikers. Il tracciato della Val di Sole, conosciuto come “pit snake” (bocca dei serpenti) é ben collaudato da più di 10 anni e le competizioni più importanti sono state: 2 Campionati Italiani, 2 Campionati Europei Elite e 3 Campionati Europei Master, oltre ad altre prestigiose prove Internazionali, tra cui i Campionati Mondiali 2008 e le Coppe del Mondo 2010, 2011 e 2012. La Four Cross (4X): quattro atleti si affrontano contemporaneamente su un percorso breve ma ricco di salti e di cunette. Il tradizionale tracciato di 4X in Val di Sole, denominato “gobbe del cammello”, ha una lunghezza di circa 450 metri con 7 curve paraboliche ed un dislivello di 70 metri.  La pista è interamente visibile dalla tribuna d’arrivo e dagli altri posti riservati agli spettatori, che possono seguire in diretta le funamboliche esibizioni degli spettacolari atleti.

Le gare della Coppa del Mondo di MTB si svolgeranno a Daolasa di Commezzadura, sui percorsi che hanno ospitato, nel 2008 i Mondiali e nel 2010-2011-2012 le precedenti prove di Coppa del Mondo. Le discipline più spettacolari della Mountain Bike, in cui si sfidano i migliori specialisti del mondo. Un condensato di adrenalina e spettacolo. La manifestazione si svolgerà nell’area limitrofa all’impianto di risalita Daolasa-Val Mastellina. L’ingresso alla manifestazione ed agli eventi collaterali sarà totalmente gratuito.