PRESTINE – Falso allarme: una donna fulminata. Uno scherzo di pessimo gusto

1

Il 118 ha ricevuto una chiamata di emergenza nella giornata dello scorso venerdì, attorno alle ore 14: una donna sta malissimo, sembra sia stata fulminata. Chi ha chiamato ha fornito indicazioni precise: il nome e cognome della donna, la via ed il numero civico.

Prestine scherzoCosì ambulanza, eliambulanza, Vigili del Fuoco e radiomobile dei Carabinieri di Breno si precipitano all’indirizzo, in via San Marco. Sfondano la porta di una vecchia casa, che sembra essere disabitata. Dentro non c’è nessuno. I soccorritori controllano che non ci sia un errore nella segnalazione, ma presto si accorgono che si è trattato solo di un falso allarme, di uno scherzo di pessimo gusto. Dai primi accertamenti è infatti emerso che la telefonata è partita da una cabina telefonica e da qui l’impossibilità di risalire all’autore, se non controllando le telecamere installate nella zona da cui la telefonata è partita. La donna segnalata era davvero residente a Prestine, ma è morta da diversi anni.

1 Commento

  1. uno scherzo cosi stupido quanto pericoloso, in altri casi spero che l’imbecille che a fatto sta stronzata… un giorno avrà bisogno lui o qualcuno della sua famiglia, e magari pensando che sia uno scherzo i soccorsi non arrivano, avra di che pentirsi povero idiota!!!!

Comments are closed.