QUINZANO – Sentenza confermata: 11 anni e 4 mesi a Pelella

0

11 anni e 4 mesi, è questa la condanna in primo grado che la corte d’assise d’appello di Brescia ha confermato a Mauro Pelella.
La guardia giurata di 41 anni che il 4 aprile 2011 ha sparato a tre rapinatori che fuggivano dopo aver rapinato una nel centro di Quinzano, uccidendone due. Pelella invece come in primo grado chiedeva l’assoluzione per legittima difesa.