GUSSAGO – Dal Comune un bando di voucher per chi non ha lavoro

0

Il Comune di Gussago ha pubblicato un bando pubblico che prevede l’assegnazione di 20 “buoni lavoro” (voucher) a fronte di prestazioni di lavoro occasionale a favore di soggetti disoccupati, iscritti alle liste di mobilità e percettori di integrazioni salariale.images

L’accesso ai voucher è consentito ai soggetti maggiorenni, residenti nel Comune di Gussago, inoltre dovranno essere soggetti disoccupati, soggetti in mobilità, percettori di integrazione salariale: cassa integrazione guadagni in deroga, cassa integrazione guadagni ordinaria, cassa integrazione guadagni straordinaria, gestione speciale edilizia e gestione speciale agricoli.

Le domande devono essere presentate all’Ufficio servizi sociali del Comune di Gussago, entro lunedì 8 luglio 2013 alle ore 17:00, su modulo disponibile presso l’ufficio stesso e scaricabile sul sito del Comune, www.comune.gussago.bs.it.
Alla domanda dovrà essere allegata la dichiarazione ISEE, la documentazione attestante la situazione di cassa integrati;l’eventuale certificazione relativa al figlio disabile; copia di un documento di identità in corso di validità; per i cittadini interessati, il documento di soggiorno in corso di validità o la domanda che attesti la richiesta di rinnovo.

Nell’attribuzione dei voucher verrà riconosciuta priorità allo status più sfavorevole. I voucher a disposizione sono 20 e verranno assegnati da un minimo di 2 ad un massimo di 4 a persona. Attraverso il “buono lavoro” è garantita la copertura previdenziale presso l’Inps e quella assicurativa presso l’Inail. Ciascun voucher ha un valore lordo di €. 300,00, € 225,00 netti e corrisponde a 30 ore lavorative, da prestarsi presso il Comune di Gussago o, comunque, in attività dallo stesso promosse. La distribuzione delle ore lavorative verrà concordata con il responsabile del settore di riferimento, in base alle caratteristiche dell’attività richiesta. Le attività che potranno essere remunerate attraverso l’erogazione di voucher sono le seguenti:

· servizio di volantinaggio capillare del materiale di pubblicizzazione delle iniziative culturali/sportive/di promozione del territorio;
· servizio di supporto nell’organizzazione delle manifestazioni (sistemazione degli spazi, sorveglianza durante le manifestazioni, apertura e chiusura delle sale, ecc.);
· servizio di distribuzione del giornalino del Comune di Gussago;
· supporto ai volontari;
· lavori di giardinaggio;
· prestazioni a carattere sociale;
· pulizia e manutenzione di edifici, strade, parchi e monumenti;
· lavori di emergenza.