GARGNANO – Insolente di Perani guida l'Open Dolphin 81

0

Un vivacissimo Campionato Nazionale Open (presente anche un team Svizzero del lago di Zurigo) della classe velica Dolphin 81 One Design ha preso il largo oggi sulle acque del lago di Garda.

SPORT VELA BOGLIACO CVG CAMPIONATO NAZIONALE OPEN DOLPHIN 81 NELLA FOTO   ITA 78 BARAIMBO DUE UOMO IN ACQUA    2013-06-07  WWW.GARDAHD.IT  RENZO DOMINIDue le prove disputate, una caratterizzata dal  vento di “Peler” del mattino (raffiche e onda corta), una dalla brezza pomeridiana dell’Ora. Le due gare sono state vinte da Bruno Fezzardi di “30 Nodi” e da Giovanni Perani di “Insolente”. Entrambi questi skipper corrono per la Fraglia Vela di Desenzano, la località del basso lago che è anche la seconda patria di Ettore Santarelli, il compianto progettista del Dolphin  81 (e di tante altre carene come l’ Asso 99 e la deriva Strale). In virtù del 2° posto meritato in gara 2 “Insolente” e Perani guidano la classifica generale, dove 2° è  “30 Nodi” di Brunetto  Fezzardi, terzo Nicola Borzani di “Flipper”, quarto, alla pari con il terzo, è  “Fantastica” di Stefano Foschini, affidato a Mattia Pagani, lo skipper detentore dello scudetto tricolore, che precede la sua vecchia barca, il “Baraimbo 2” di Imperadori e Razzi, portato da Giò Pizzati, penalizzato dalla prestazione nella prova d’apertura per aver perso in acqua un suo uomo di manovra. Oggi si è partiti presto con il classico vento da nord del “Peler” per poi correre nel primo pomeriggio con la brezza del vento di “Ora”. Il Campionato Open del Dolphin organizzato dal Circolo Vela Gargnano e supportato dalla BCC del Garda proseguirà fino a domenica pomeriggio.