VILLA CARCINA – Condominio in fiamme, 24 intossicati di cui 14 bambini

0

Hanno passato la notte nell’ex cinema di Villa Carcina, su disposizione del sindaco Gianmaria Giraudini, le persone che nel pomeriggio di ieri, mercoledì 5 giugno, hanno respirato fumo denso in seguito all’incendio divampato nel vano cantine del condomino “Valledoro” di via Glisenti, dove si sono vissuti attimi di paura.

Fiamme palazzina Villa CarcinaL’incendio, subito domato dai Vigili del Fuoco di Gardone Valtrompia e Brescia, ha provocato una densa scia di fumo che dalla tromba delle scale ha invaso gli appartamenti della palazzina a cinque piani abitata da una cinquantina di persone.

24 gli intossicati, dei quali 14 bambini, che dopo essere stati ricoverati negli ospedali cittadini, questo giovedì mattina sono stati tutti dimessi dopo il trattamento con ossigeno al quale  li hanno sottoposti i sanitari.

Nel frattempo, dopo aver accertato la causa dell’incendio (un corto circuito in una delle cantine) i residenti  potranno rientrare nei rispettivi appartamenti.