SEBINO – Il Suap fa festa per le 1.000 pratiche su nuove attività

0

Lo Sportello Unico delle Attività Produttive (SUAP) della Comunità Montana del Sebino Bresciano festeggia le 1.000 pratiche ricevute.
Il progetto rappresenta un esempio virtuoso e concreto dell’applicazione delle leggi vigenti in materia di digitalizzazione e semplificazione dell’azione amministrativa.images (1)
In particolare, le norme impongono ai comuni l’obbligo di istituire un ufficio unico cui fanno riferimento tutti i procedimenti del proprio territorio legati alle attività produttive. Il SUAP, che comprende il commercio, i servizi e le attività manifatturiere e produttive, deve acquisire per conto dell’utente tutte le autorizzazioni ed i nulla osta necessari per l’avvio (o la modifica o la chiusura) di un’attività (SCIA), evitando al cittadino di doversi recare presso tutti gli enti che hanno una parte di competenza sul procedimento.

Il SUAP del Sebino Bresciano, serve i comuni di Pisogne, Marone, Monte Isola, Sale Marasino, Sulzano, Iseo, Corte Franca, Ome, Monticelli Brusati, Provaglio d’Iseo e Zone e questa settimana è stata sottoscritta la Convenzione anche con l’ASL di Brescia.

Con il nuovo sistema, che permette la condivisione telematica delle informazioni tra ASL e SUAP associato, l’utente che si rivolgerà al Portale SUAP del Sebino Bresciano avrà quindi il vantaggio di poter esaurire in un unico sito web, www.suap.cmsebino.bs.it , tutte le incombenze per la presentazione della pratica.
Il portale web del SUAP è stato predisposto per consentire le più diffuse forme di pagamento elettronico (Carta di Credito, Paypall, BancoPosta etc.) senza oneri aggiuntivi per l’utente rispetto a quelli reclamati dai circuiti di credito di appartenenza.

Per presentare l’attività svolta dallo sportello SUAP Sebino, a partire da ottobre 2011 ai nostri giorni, è convocato un incontro per oggi, lunedì 3 giugno alle 15 presso la Comunità Montana del Sebino
con la presenza dei tecnici e degli amministratori degli 11 Comuni.