FINALE LIGURE – Da Pertica Bassa per la 15a edizione della 24 Ore in MTB

0

Si è disputata il a Finale Ligure, un Comune della provincia di Savona, tra il 25 e 26 maggio la quindicesima edizione della 24 Ore in MTB di Finale Ligure.

resizeTra i partecipanti, anche un team in rappresentanza della Polisportiva Pertica Bassa, la “MTB Pertica Bassa 100% Quality Events”, composta da Bacchetti Christian, Bacchetti Manuel Nicola, Cadenelli Enrico (capitano), Flocchini Silvano, Giacomini Pietro, Lazzari Domenico, Levrangi Aldo, Manera Mario, Melzani Marco, Milani Matteo, Pighetti Davide (vice capitano) e Zane Marco.

Alleghiamo qui la classifica relativa alla competizione di sabato e qui la classifica di categoria e pubblichiamo, su richiesta dei nostri affezionati lettori, un commento curato dalla Polisportiva Pertica Bassa

«Ruoli ben definiti, con Enrico Cadenelli in veste di Capitano e coordinatore della “truppa” in trasferta Ligure, mentre Pietro Giacomini e Matteo Milani responsabili di tutta la logistica.

Meticoloso Enrico nell’allestimento del furgone con atleti, 8 Bike e tutto il materiale occorrente, mentre la collaudata coppia Pietro e Matteo, che hanno optato per l’arrivo a Finale Ligure nella Frazione Le Manie, il Venerdì mattina con tutto il materiale per la logistica, hanno allestito un campo base perfetto in prossimità della zona cambio (degli atleti in gara) con il gazebo societario 6 x 3, impianto elettrico, di riscaldamento e 2 tende per ospitare i 12 atleti.

Il resto della truppa ha scelto la partenza alle 3 del mattino del Sabato, purtroppo senza Christian e Mario che per problemi legati al ricovero in ospedale per il bimbo (tutto è andato per il meglio) nel caso di Christian e un riacutizzarsi dei problemi alla spalla per Mario, in extremis hanno scelto di non aggregarsi.

Tanto l’entusiasmo negli occhi dei nostri ragazzi, che graziati dalla “Dea della Fortuna” che ha tenuto lontano la pioggia il sabato e portato uno splendido sole la domenica, ora dopo ora hanno vissuto momenti di grande aggregazione e divertimento sia sportivo che conviviale.

Un’alternanza nei cambi, ben curati dal Capitano Enrico, che si è giocato tutte le sue carte, facendo partire alle 13 (orario di partenza della 24 Ore quest’anno dal centro di Finale Ligure) un dinamico e veloce Marco Zane e giocandosi pian piano le altre pedine con singolo giro ad atleta.

Alla fine 30 giri completati, lungo un tracciato completamente sterrato, tecnico ma allo stesso tempo spettacolare, soprattutto di notte con la luna che si rifletteva nel mare, e con tempi di percorrenza che si sono aggirati dal migliore di Lazzari Domenico in circa 38 minuti a quello più alto di Giacomini Pietro in circa 55 minuti.
Complessivamente Enrico, Domenico, Aldo, Davide e Marco Zane hanno percorso 4 giri ciascuno, Matteo 3 giri, Manuel, Pietro e Silvano 2 giri e Marco Melzani 1 giro.

Stoici i nostri Marco Melzani e Silvano Flocchini che dovendo esser a casa la domenica per degli impegni improrogabili, nella notte di sabato hanno fatto rientro, sfidando e vincendo la fatica anche alla guida dell’auto.

Affrontate le fatiche agonistiche (alle ore 13 della domenica), uno sguardo timido e disinteressato alla classifica finale, abbandonati gli integratori (su tutti il Guaranà e Red Bull), ci si è scagliati sul salame e vino Valsabbini del nostro Zane Maro, grappa by Pietro e brindisi finale Franciacorta La Montina!!!!

Brindisi di birra, intoppo del nostro capitano in uno scontro con una sasso, e tappa in spiaggia con la nuova divisa di rappresentanza rosso-blu prima del rientro in terra Bresciana.

Due giorni indimenticabili, che hanno visto concretizzarsi l’obiettivo della trasferta, la promozione del sodalizio Perticarolo ed anche del territorio, con grande evidenza di Pertica Bassa, basti osservare il nostro striscione in zona cambio ed il vistoso gazebo, ma soprattutto l’amalgama di un variegato ma sinergico gruppo di ragazzi come lo si può facilmente intuire da alcuni scatti che si possono osservare nelle raccolta fotografica della trasferta.

Un ringraziamento a tutti i ragazzi che hanno permesso l’ottima riuscita della trasferta, alle mogli e figlie che hanno preparato le torte ed allo Sponsor Tecnico della trasferta, Cicli Mata che ha fornito materiale tecnico per le Bike, Borracce ed Integratori Ultimate. Complimenti Ragazzi! Orgogliosi di Voi!».