CHIARI – Dame e gendarmi per i festeggiamenti di Chiari città

0

I festeggiamenti per la Proclamazione di Chiari Città proseguono questa domenica dalle 16 a Villa Mazzotti. Gendarmi e dame, musicisti e popolo festeggiano ancora l’avvenimento.

dameVilla Mazzotti sarà come per magia catapultata nell’800 e i partecipanti all’evento saranno completamente immersi in quell’epoca. Tutto comincierà con l’arrivo del Battaglione inquadrato in due ranghi e nella marcia serrata tipica degli eserciti del primo ottocento. Il Battaglione si schiererà  simulando un attacco alla fanteria avversaria avanzando per linee e sparando a salve con propri moschetti ad avancarica. (L’originalità è l’uso di moschetti ad avancarica con accensione a pietra focaia è di grande spettacolarità e permette al pubblico di conoscere le tecniche di combattimento napoleoniche). Con l’entrata in scena del gruppo Dame in abiti risorgimentali, verranno poi proposte le danze e balli che hanno caratterizzato tutto l’800. E all’interno del Salone della Villa la “Città di Chiari Symphony Orchestra” diretta dal M° Emiliano Facchinetti eseguirà brani di Strauss Senior e Junior, Satie,Tchaikovsky.

Concluderà la manifestazione la danza di tradizione popola are Circolo Circasso sulla celebre musica della Marcia di Radetzky, di Johann Strauss padre.

All’interno della consueta manifestazione di “Chiari Musica Insieme”, il presidente della Scuola Civica di Musica, dott. Andrea Puma, anche quest’anno vuole cercare di “lasciare il segno” della loro rinnovata proposta musicale e artistica. Parteciperanno alla Manifestazione il Laboratorio Teatrale “Alveare” di Chiari e il Balletto Storico del Battaglione Estense di Modena.

In caso di pioggia tutta la manifestazione si svolgerà all’interno del Salone centrale della Villa sempre dalle 16:00. Ingresso da via Vittorio Veneto(ingresso sede Alpini) (INGRESSO LIBERO).