CEVO – A fine giugno si inaugura la croce di Enrico Job

0

Sulla collina dell’Androla, le opere relative alla sistemazione dell’area circostante la grande croce ideata dall’artista Enrico Job, che nel 1998 era stata visitata da Karol Wojtyla, stanno per concludersi.

V croceLa croce domina sul dosso ed è posizionata dietro ad un altare e già nel 2005 si era pensato di rimetterla a nuovo. Allora mancavano i fondi necessari, ma dopo un lungo periodo di stallo, l’attività in cantiere è stata avviata un paio di mesi fa grazie ad un sostanzioso contributo elargito dalla Regione. Come ha spiegato Marco Maffessoli, il presidente dell’associazione “Croce del Papa”, le opere consistono nella realizzazione dell’accesso pedonale per disabili, dei servizi igienici e della costruzione e della cripta in cui i benefattori che hanno contribuito al progetto potranno lasciare le loro intenzioni. Si punta inoltre, anche per favorire il turismo religioso, a rendere la croce simbolo non solo della Valsaviore ma di tutto il territorio provinciale.

La fine dei lavori è fissata, salvo intoppi, per domenica 23 giugno. Il sindaco Silvio Citroni auspica che le condizioni meteo consentano di rispettare tale termine.