VALCAMONICA – Servizi: non chiara gestione dei fondi

0

Il sindaco di Rogno, Dario Colossi, già da fine marzo aveva avanzato polemiche ed ora ha deciso di chiedere spiegazioni sulla gestione dei fondi della società Valcamonica Servizi.

In modo particolare, oggetto delle polemiche sarebbero i 250mila euro di sposporizzazioni forniti dalla società, a fronte della mancata distribuzione degli utili ai Comuni aderenti. Nel corso del consiglio comunale di Pian Camuno dei giorni scorsi, Sandro Bonomelli, amministratore di Valcamonica Servizi, ha spiegato che i dividenti non sono inizialmente stati elargiti a causa della difficile situazione economica del 2010; ha poi aggiunto che, essendosi ora triplicati gli utili, la società provvederà quanto prima al ripristino della loro distribuzione.