VALTROMPIA – Scarichi abusivi e depuratore: leggi la cronaca di #GobbiaMella

0

(Update 26-5 h 19) Si è conclusa la giornata di convegni a Villa Glisenti di Villa Carcina nell’ambito della rassegna “I colori del Gobbia e del Mella”. Si è parlato di aziende virtuose attraverso una ricerca condotta e presentata dagli studenti dell’istituto superiore “Primo Levi” di Sarezzo, lo stato di salute del Gobbia e Mella con le relazioni tecniche di Eleonora Gozio e Sergio Resola dell’Arpa Lombardia e infine un dibattito con il direttore dell’Aato Marco Zemello, il presidente dell’Asvt Diego Toscani, sindaci e amministratori sulla questione del depuratore e di come prevenire i casi di sversamenti abusivi industriali nelle acque dei fiumi. Abbiamo trasmesso in diretta streaming sulla nostra webtv l’intera giornata. Per rivedere la cronaca degli interventi più importanti vai sulla nostra webtv. A breve saranno disponibili anche i video della giornata per chi non li avesse visto o non fosse potuto andare a Villa Carcina. Altri approfondimenti li potrete trovare sul numero di giugno dell’Eco delle Valli in uscita a metà del mese.

GUARDA LE FOTO PIU’ INTERESSANTI DELLE TAVOLE ROTONDE

 

Studenti del Primo Levi aprono la giornata
Studenti del Primo Levi aprono la giornata – Foto del Comitato

(25-5 h 8) A causa del meteo inclemente e delle basse temperature non in linea con la stagione tipica di fine maggio, tutto il programma di sabato dell’iniziativa “I colori del Gobbia e del Mella” è stato rinviato a data da destinarsi. Pulizie delle aree verdi e degli argini dei fiumi da parte degli studenti, inaugurazione della pista ciclabile dal Rovedolo a Marcheno e la biciclettata fino a Sarezzo per promuovere la mobilità ecosostenibile non ci saranno. Rimane invariato, invece, il programma di domani, domenica 26 maggio, con il mercato agricolo alle 8 in piazza Europa a Sarezzo, due mostre a Villa Carcina tra fotografie e materiali di riciclo trovati nel Gobbia e tre conferenze dalle 14 con esperti e amministratori per fare il punto della situazione sulla salute dei fiumi Gobbia e Mella e sull’iter che sta portando alla costruzione del depuratore della Valtrompia. Seguiremo le tavole rotonde in diretta video streaming e potrete interagire su Twitter con l’hashtag #GobbiaMella.

La tavola rotonda con Asvt e Aato
La tavola rotonda con Asvt e Aato – Foto del Comitato

(20-5 h 8,15) “I colori del Gobbia e del Mella” è l’iniziativa organizzata dal Comitato per la tutela e valorizzazione dei fiumi Mella e Gobbia. “I “colori” – fanno sapere dal comitato che conta una decina di attivisti – ce l’hanno ispirato alcuni “imprenditori” lumezzanesi aiutandoci a dare il nome all’iniziativa per dire Adesso basta!”. L’iniziativa, promossa con l’associazione culturale “ColChiDea” e la Consulta sociale di Lumezzane, avrà il patrocinio dell’assessorato all’Ambiente della Provincia di Brescia, la Comunità montana e l’Azienda Servizi Valtrompia e coinvolgerà anche i Comuni di Gardone Valtrompia, Villa Carcina, Sarezzo, Concesio e Lumezzane. Il comitato, nato pochi mesi fa tra alcuni cittadini volontari sensibili all’ambiente, prevede dieci punti nel suo “statuto” che va dalla salvaguardia e difesa dei torrenti Gobbia e Mella, all’informazione verso i cittadini, sensibilizzare, valorizzare l’ambiente, tutelare le zone, stimolare le autorità competenti, promuovere iniziative sostenibili, organizzare eventi come questo, coordinare le attività di sensibilizzazione e monitorare la costruzione del depuratore previsto in Valtrompia.

Convegno con l'Arpa: Sergio Resola ed Eleonora Gozio
Convegno con l’Arpa: Sergio Resola ed Eleonora Gozio

Domenica 26 maggio dalle 8 alle 13 è previsto il mercato agricolo di Campagna Amica della Coldiretti di Brescia in piazzale Europa a Sarezzo e dalle 14 l’attenzione sarà alla Villa Glisenti di Villa Carcina per due mostre curate da Naturalife, Cif e PhotoClub Lumezzane, con gli Amici dell’Arte, allestendo fotografie del Gobbia e Mella inquinati e oggetti di riciclo raccolti negli anni scorsi. Poi spazio ai convegni con gli esperti del settore: si parte con “Acque e industrie in Valtrompia: un rapporto migliorabile – I costi della qualità ambientale” curata dagli studenti di due classi dell’istituto “Primo Levi” di Sarezzo che hanno anche indagato sulle aziende virtuose in fatto ambientale; “Lo stato di salute” con l’Arpa per alcune relazioni tecniche sui fiumi Gobbia e Mella e la tavola rotonda sul depuratore con rappresentanti dei Comuni, Aato e Asvt.

  GUARDA LA PRESENTAZIONE DELLA RASSEGNA SULLA WEBTV

Per avere informazioni sul comitato e sulle iniziative, anche future, e per entrare a farne parte si può mandare una mail, visitare i profili Facebook e Twitter e il social network sociale Uidu. L’iniziativa sarà ampiamente seguita sul web e coinvolgerà anche la nostra redazione dell’Eco delleValli.tv: chi non potesse andare ai convegni di Villa Carcina potrà vederli in diretta video streaming sulla nostra webtv tramite ColChiDea e interagire su Twitter usando l’hashtag #GobbiaMella. Infine, si possono postare foto delle mostre e delle conferenze, oltre a pensieri e commenti sulla nostra pagina Facebook, sul nostro profilo Twitter @EcodelleValli oltre che su quelli del comitato. Le foto che arriveranno sui nostri profili saranno selezionate e pubblicate, con la cronaca della giornata, sul numero di giugno dell’Eco delle Valli.