GARDA – Spunta un dossier nelle carte di Belsito

0

La notizia è stata riportata sull’Espresso: tra i fascicoli sequestrati all’ex tesoriere della Lega Nord Francesco Belsito, ce n’è uno che riguarda il Garda ed in modo particolare il “Borgo +39”, un progetto da 55mila metri cubi di cemento da realizzare a Toscolano Maderno. A presentare il fascicolo è stato Lorenzo Rizzardi, imprenditore che gode dell’appoggio di Maroni – così si legge sull’Espresso.