DESENZANO – Ruba una borsa, ma il cellulare lo tradisce. Egiziano denunciato

0

Nella mattinata di lunedì, attornoalle 08.30, una signora residente a Brescia ha chiamato il 113 per denunciare il furto della propria borsetta avvenuto davanti alla propria abitazione.

Desenzano borsaNel comunicare all’operatore quanto contenuto all’interno della borsa, la signora ha menzionato anche il proprio cellulare, munito di sistema di localizzazione. E’ stato dunque semplice sapere dove si trovava il ladro, la cui presenza venica rilevata nei pressi del centro commerciale “Il Leone”. Una Volante del Commissariato di Desenzano si è quindi portata immediatamente sul posto mentre l’operatore radio seguiva in tempo reale gli spostamenti del telefono e li comunicava agli agenti.

La Volante è così giunta in una zona artigianale prossima al centro commerciale e, dopo aver controllato tutte le auto in sosta nei pressi dei vari cantieri, gli agenti hanno notato in una di esse una borsetta malamente occultata. Risaliti al proprietario dell’auto, una Ford Fiesta, i poliziotti lo hanno rintracciato. Si tratta di un cittadino egiziano del 1985, con regolare permesso di soggiorno e con precedenti per furto a carico. Lo straniero ha ammesso subito le proprie responsabilità ed è stato condotto in Commissariato e denunciato per furto. La borsa, gli effetti personali della signora ed il suo telefono cellulare sono stati riconsegnati alla legittima proprietaria.