ODOLO – Un sabato in biblioteca: premiazioni e racconti arabi

0

La premiazione del concorso “Segnalibri”, che si terrà  Sabato 25 maggio presso l’auditorium della biblioteca di Odolo alle 15:30, sarà l’occasione per riunirsi sotto una tenda ed ascoltare e racconti di Abderrahim El Hadiri, a partire dalle ore 16.

deserto

Originario di Marrakech nel Marocco meridionale, Abderrahim El Hadiri recitò nel gruppo universitario della sua città, dedicando particolare attenzione al genere Furga, una tecnica che mira a stravolgere in chiave clownesca le fiabe tradizionali arabe.

In Italia ormai dal 1989, dove egli giunse per proseguire gli studi universitari, egli continua ad allestire spettacoli teatrali soprattutto per ragazzi e da tempo tiene laboratori nelle scuole. Provenendo da una cultura di forte tradizione orale in cui oltre alla voce anche i gesti e gli oggetti hanno una forte valenza narrativa, nel suo percorso approfondisce l’incontro tra la cultura araba e la tradizione teatrale europea.

Mediante l’utilizzo di terre colorate, di oggetti tradizionali della cultura araba e di altri espedienti, Abderrahim El Hadiri intraprenderà un viaggio che attraversa città, montagne e deserti.

Un viaggio che ci porta a conoscere i tuareg, i nomadi, ad incontrare beduini e personaggi magici.