BRESCIA – Weekend di piogge e frane in Valcamonica e Sebino

0

Le incessanti e violente piogge del weekend appena trascorso hanno cagionato notevoli disagi in territorio camuno.

V franeIn modo particolare, a Pisogne, in località Dossello, poco prima del bivio che porta alla Val Palot e a Grignaghe, una porzione di terra si è staccata dal versante del monte fradicio di acqua, riversando sula strada fango e pietre di medie dimensioni. I Vigili del Fuoco e la Protezione Civile, affiancati dalla polizia locale, hanno presto provveduto a mettere in sicurezza la zona e nel giro di un paio d’ore la carreggiata è stata riaperta al traffico.

Anche a Breno, nel pomeriggio di sabato, un masso di grandi dimensioni si è staccato dal versante sotto il castello, rotolando verso valle. Fortunatamente s’è fermato prima di raggiungere le sottostanti abitazioni di via Cesare Battisti. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Breno e Darfo, allertati dagli stessi proprietari del terreno. Per questioni di sicurezza, il sindaco Sandro Farisoglio, su invito dei Vigili del Fuoco, ha emesso un’ordinanza di evacuazione per evitare eventuali rischi: dopo una perizia, infatti, gli uomini al comando di Giacomo Botticchio hanno valutato come pericolosa la situazione complessiva. Farisoglio ha spiegato che la situazione rimane comunque sotto controllo e che verranno effettuati ulteriori controlli. Oggi arriveranno i responsabili dello Ster per valutare un loro possibile intervento al fine di risolvere definitivamente il caso.