DESENZANO – Disagi e temporali: il Rio Venga esce sul canile

0

Allagamenti, frane, disagi: numerosi sono i danni che il maltempo degli ultimi giorni ha cagionato in territorio bresciano.

Desenzano Rio VengaE tra le zone maggiormente colpite c’è il lago di Garda: l’esondazione del Rio Venga, in alcuni punti del suo tragitto, ha provocato disagi al canile intercomunale di Desenzano del Garda, come segnalato da Rino Polloni, il consigliere comunale della Lega Nord che a tal riguardo ha chiesto, attraverso un esposto trasmesso alle autorità comunali e ai Noe dei Carabinieri, che vengano quanto prima realizzate opere di manutenzione ed effettuati controlli sui presunti abusi perpetrati lungo il corso del fiume. Ha poi aggiunto che i recinti ed i box del canile sono finiti sott’acqua per via della mancata pulizia del Rio. Il presidente dell’associazione “Compagni di Strada”, che da anni gestisce il canile, ha spiegato che l’allagamento ha interessato solo la parte esterna e non i box in cui si trovano i cani: se così fosse successo sarebbero state azionate le pompe di cui la struttura è dotata.

Botta e risposta: l’assessore comunale Rodolfo Bertoni ha spiegato che sono già stati messi in atto gli interventi necessari e che in Comune si stanno studiando altre mosse per contenere il Rio.